!!-!! Sono Aperti nuovi servizi: Orari Autobus per Saronno e Rho, Stradario Completo di Origgio, Lista Associazioni Origgesi con indirizzi

 


Home Page
Dov'č Origgio
Il Gonfalone

Stradario


La storia del Paese
dagli albori al 1110
dal 1110 al 1497
dal 1497 al 1985
dal 1895 ad oggi


La Madonnina del Bosco
L'Antica Cappella
La Miracolosa Madonna
L'Annunciazione
La Solennitą
Provvidenziale Giumento
Il Nuovo Santuario
Pellegrinaggi


Chiesetta di San Giorgio
Dalle Origini al 1700
Il San Giorgio Attuale
Foto Interne


La Chiesa Parrocchiale
Le Prime Notizie
Visita Pastorale del 1570
La chiesa nel Seicento
Il primo Settecento
Il secondo Settecento
L'Ottocento
dal 1910 ad Oggi
I dipinti:
Pietą con dondatore
S.Carlo adora la Croce
La visione di S.Antonio
La statua Dorata
Foto Interne


Castello Borromeo


Torre ai Caduti


Villa Borletti
Articolo Informazona


TorreSchiapparelli


Il Bosco di Origgio
Generalitą
Fitogenesi Originaria e Note Storiche
Vegetazione Arborea Autoctona
Altri Arbusti ed Erbe
Essenze Introdotte
Funghi
Fauna: Mammiferi e Rettili
Fauna: Volatili e Farfalle
Alberi di particolare interesse o pregio
Problemi
Riassunto sul Bosco:
Natura e Storia 1
Natura e Storia 2
Natura e Storia 3


Piantina dei Monumenti
Links su Origgio
Ringraziamenti


Gallerie Fotografiche:
I Monumenti
La Civiltą
I Paesaggi


Contattatemi anche per il minimo dubbio o chiarimento!

 

  • Quand la merda la munta in scagn o la spussa o la fa dagn

  • Fada la legg truą l'ingann

  • La salud e poeu pł

  • Due ghe ne gh’en vą

  • Dal bel temp, dalla bona gent e dal vin bun, se stufģss nessun

  • Maragun ciar, pulenta spessa

  • Chi ga la cą, le un sciur e non la sa

  • Amur e gelosia se fan sempar compagnia

  • In paradis se va no in carosa

  • Quand ul corp al sa frusta, l’anima la sa giusta

  • Trav in pč e donna in pian tegna su ul dom de Milan

  • L'amur e la tuss, in due ghlin se fann cugnuss

  • I cą in fa de sass, ogni mur al gh’ą ul so fracass

  • Temp e cł afann cume voeuran lur

  • Chi ga danč fa danč e chi gh’ą pieocc fa lčndin

  • L'appetit le la salsa pusse bona che ghe sia

  • La salud le mai pagada assee

  • I legg de Milan duran da incoeu fina dumąn

  • Ne są pussee un matt in cą sua che un savi in cą di alter

  • Chi bella vur cumparģ un pņ da dulur llą da sufrģ

  • Ul Signur al speccia minga ul sabat par pagą

  • Quand ul su al se volta indrč, alla mattina gh’č l'acqua ai pč

  • Chi tegn de cunt la pell, tegn de cunt un bell castell

  • L’oeucc dal padrun l'ingrassa ul cavall

  •  La donna ne sa vuna pusse dal diavul

  • Danee, donn e amicizia rumpen el coli alla giustizia

  • Danče e pecąa in difficil de stimą

  • La bucca le minga stracca se la sa no de vacca

  • L'omm san al pissa cume un can

  • Par fa andą innanz ul carr, vung i roeuf

  • Dent rari, furtuna spessa

  • La ciaf d'ora la verv tutt i port

  •  Lemei un magar giustament che una grossa sentenza

  • A pissaa senza tra un pett,le cumč suną ul viulin seza l'archett

  • La minestra le la biada de l'omm

  • Guardal ben guardal tutt: l’omm senza danče cuma le brutt

  • I oeucc negar fan guardą, ioeucc ciar fan innamurą

  • Ul suu col so splendur le l'umbra dal signor

  • A cą da suldą, o spusass o andą a frąa

  • La buleta la gusa l'ingegn

  • Ul pan di alter al ghlą sett crust e un crustin

  • Cunt l'acqua e l'erba di prąa se cura tutt i mal

  • Tanta scienza, a stag al pel, la vegn a gala in dal vangel

  • Roba cara e donn brutt,se ne toeuva dappertutt

  • Chi teu miee a bunura, coi so fieuu laura

  • A fa la cą in piazza, chi la veour alta e chi bassa

  • Per S.Martin tutta lluga le vin

  • Quand ul ciel al fa la lana, l’acqua le poc luntana

  • Pan e nus, mangią da spus

  • Tutta l'erba che guarda in su la gh’ą la sua virtł

  • La culpa le una bella donna che nissun voeur spusą

  • L'estą de S.Martin la dura tri dģ e un ciccin

  • La luna cont l'anell la porta mai ul temp bell

  • La malva tutt i mal la calma

  • Testard e litigatt, ingrassan la bursa di avucatt

 

 

 

 


Il vecchio Uricc
Il Paese delle Oche
Cosa di Mangiava
Mercato, Bachi da Seta
Cosa facevano i Ragazzi
Il Bosco
I giochi
Le Pratiche Religiose
Natale ed il Mese Mariano
Vita Militare
Altri Ricordi
Signor Arturo:
Gli Ambulanti
I giochi
Alimentazione
Vita Sociale
Considerazioni


Uricc in Dialett
Gravidansa e Nascita
Cuscritt e Vita Milidar
Fidanzament e Nozze
La famiglia Patriarcal
Laurą
Stagiun e loro ritmo
Vita dell'ann
Segheria, Patati e Maragun
I Mort
La Stalla
Ul viv da tutt i Dģ
Medisin, Credens Medich e vestģ
I mestč
Ul Paesagg
Scheura e Gioeuc
Proverbi:
Pagina Prima
Pagina Seconda
Pagina Terza
Pagina Quarta
Pagina Quinta


Memorie di G.Ceriani
Com'era Origgio
Le Strade
Le Campagne
I Cassinot e i Strasce
Le Feste Religiose
I Cortili
Cognomi e Soprannomi


Storia del Bozzente
Detto Cislaghese
Introduzione
Parte Storica, I tre Torrenti
Il contratto Borromeo del 1603
Cavo Borromeo
Le difese dei Paesi
La Grande Piena del 1756
Le conseguenze della Piena
Il Piano di Separazione
I tre Torrenti
I Lavori
Situazione Attuale
Brano in Dialetto
Traduzione


Il Centro di Compostaggio
Centro Storico
Bosco a Rischio:
Cos'č la Zona F
La lettera del Sindaco
Lettera del 22-02-2002
Lettera 30-05-2002
Considerazioni
Cons.Comun 05-07-02
Cons.Comun 06-12-02
Esondazione 04-05-2002
Qualitą Aria Settembre
Qualitą Aria Dicembre
Proporzioni Zona Boschiva
Ecologia ai Tempi di Orazio
Nuovi Sviluppi su: www.adboriggio.org


Oratio Autobus
Stradario
Orario Treni FNM
Associazioni Origgesi
Sindaco e Giunta
Consiglieri Comunali
Orari Uffici comunali