!!-!! Sono Aperti nuovi servizi: Orari Autobus per Saronno e Rho, Stradario Completo di Origgio, Lista Associazioni Origgesi con indirizzi

 


Home Page
Dov'Ŕ Origgio
Il Gonfalone

Stradario


La storia del Paese
dagli albori al 1110
dal 1110 al 1497
dal 1497 al 1985
dal 1895 ad oggi


La Madonnina del Bosco
L'Antica Cappella
La Miracolosa Madonna
L'Annunciazione
La SolennitÓ
Provvidenziale Giumento
Il Nuovo Santuario
Pellegrinaggi


Chiesetta di San Giorgio
Dalle Origini al 1700
Il San Giorgio Attuale
Foto Interne


La Chiesa Parrocchiale
Le Prime Notizie
Visita Pastorale del 1570
La chiesa nel Seicento
Il primo Settecento
Il secondo Settecento
L'Ottocento
dal 1910 ad Oggi
I dipinti:
PietÓ con dondatore
S.Carlo adora la Croce
La visione di S.Antonio
La statua Dorata
Foto Interne


Castello Borromeo


Torre ai Caduti


Villa Borletti
Articolo Informazona


TorreSchiapparelli


Il Bosco di Origgio
GeneralitÓ
Fitogenesi Originaria e Note Storiche
Vegetazione Arborea Autoctona
Altri Arbusti ed Erbe
Essenze Introdotte
Funghi
Fauna: Mammiferi e Rettili
Fauna: Volatili e Farfalle
Alberi di particolare interesse o pregio
Problemi
Riassunto sul Bosco:
Natura e Storia 1
Natura e Storia 2
Natura e Storia 3


Piantina dei Monumenti
Links su Origgio
Ringraziamenti


Gallerie Fotografiche:
I Monumenti
La CiviltÓ
I Paesaggi


Contattatemi anche per il minimo dubbio o chiarimento!

 

  • Chi sa cuntenta no dall'unest perd un manic e anca ul cest

  • Ta ghĺha dett un dit e al sa ciappa ul brasc

  • Fa vedŔ la stria

  • Aveg i gamb che fa giacomo = aver paura

  • Sentiss ul sang andÓ in acqua = spaventarsi

  • Da nuvell tutt Ŕ bell

  • Cuntent cumŔ na Pasqua

  • Le tant cumŔ dag ul sucuar al sumÓr

  • Aveg i lacrim in saccoccia

  • Se la rabbia e l'invidia la fuss rogna chissÓ quanti sa granaria

  • Lĺhan tirÓ gi˛ di spes = ucciso

  • Vess una faccia da tolla = impostore

  • PÓrla quand pissa i gain tacere

  • Nient le bun par i oeucc

  • Mei di una busia dida ben che una veritÓ dida mai

  • A ciapÓ i bott e a pagÓ i debit ghĺŔ sempar temp

  • La resun l'Ŕ di matt

  • Rob da ciod = cose da pazzi

  •  Patti ciar amicizia lunga

  • Chi giudica fra du amis, na perd vun

  • Beati i ultim se i prim in unest

  • L'ospite le cumŔ ul pess, dopu tri dý al spussa

  • Dal foeug tucc curan, dall'acqua tucc scapan

  • O mangia stÓ minestra o salta sta finestra

  • De mal an van de pegg an vegn

  • Vess una betoniga = essere ficcanaso

  • Vess una lagna

  • Vess cumŔ S. Tumas =non fidarsi

  • Fan pegg da Bertold = stravagante

  • C¨ e camisa = essere sempre insieme

  • TacÓ butun = iniziare il discorso

  • Quel che Dio voeur l'Ŕ mai trop   

  • Dio ved, Dio proved

  • Ul Signur al dÓ i pagn segund ul frecc

  • Ul Signur al lassa fÓ ma minga strafa

  • I oman se misuran minga a brasc

  • Per cugnuss una persona bisogna mangiag insema un stee de sai

  • Quel che sĺimpara da giuin al se desmentiga p¨

  • Sell giouvin al savess, e sell vecc al pudess, ghĺŔ no rob che non se faress

  • A sÓ pussŔ un vecc addurmentÓ che un giuin svegli

  • La terra la dis: dÓman che tĺen dar˛

  • Terra nera fa furment, terra bianca la fa nient

  • Var pussŔ un andÓ che cent andem

  • L'umbria d'estÓ, la fa mal d'inverna

  • Chi ghĺha un vecc in cÓ, lĺŔ sciur e la sa no

  • CÓ sua e poeu p¨

  •  L'amur noeuf el vÓ el vegn; quel vecc al sa mantegn

  • Tira pusse un cavel de donna che des boeu

  • O de rogura o de nus, ognun ghĺÓ la so crus

  • I pruverbi dý in cÓ, tanti rob podan insegnÓ

  • A cavall dunÓ se guarda no in bucca

 

 

 


Il vecchio Uricc
Il Paese delle Oche
Cosa di Mangiava
Mercato, Bachi da Seta
Cosa facevano i Ragazzi
Il Bosco
I giochi
Le Pratiche Religiose
Natale ed il Mese Mariano
Vita Militare
Altri Ricordi
Signor Arturo:
Gli Ambulanti
I giochi
Alimentazione
Vita Sociale
Considerazioni


Uricc in Dialett
Gravidansa e Nascita
Cuscritt e Vita Milidar
Fidanzament e Nozze
La famiglia Patriarcal
LaurÓ
Stagiun e loro ritmo
Vita dell'ann
Segheria, Patati e Maragun
I Mort
La Stalla
Ul viv da tutt i Dý
Medisin, Credens Medich e vestý
I mestŔ
Ul Paesagg
Scheura e Gioeuc
Proverbi:
Pagina Prima
Pagina Seconda
Pagina Terza
Pagina Quarta
Pagina Quinta


Memorie di G.Ceriani
Com'era Origgio
Le Strade
Le Campagne
I Cassinot e i Strasce
Le Feste Religiose
I Cortili
Cognomi e Soprannomi


Storia del Bozzente
Detto Cislaghese
Introduzione
Parte Storica, I tre Torrenti
Il contratto Borromeo del 1603
Cavo Borromeo
Le difese dei Paesi
La Grande Piena del 1756
Le conseguenze della Piena
Il Piano di Separazione
I tre Torrenti
I Lavori
Situazione Attuale
Brano in Dialetto
Traduzione


Il Centro di Compostaggio
Centro Storico
Bosco a Rischio:
Cos'Ŕ la Zona F
La lettera del Sindaco
Lettera del 22-02-2002
Lettera 30-05-2002
Considerazioni
Cons.Comun 05-07-02
Cons.Comun 06-12-02
Esondazione 04-05-2002
QualitÓ Aria Settembre
QualitÓ Aria Dicembre
Proporzioni Zona Boschiva
Ecologia ai Tempi di Orazio
Nuovi Sviluppi su: www.adboriggio.org


Oratio Autobus
Stradario
Orario Treni FNM
Associazioni Origgesi
Sindaco e Giunta
Consiglieri Comunali
Orari Uffici comunali