Se non fosse il silenzio

Incastonata vittoria in gemme sanguigne

diadema colline scure

fumose

nello spegnarsi d'un vortice puro,

terroso,

d'umida polvere.

 

Lente gocce di cera gocciolante

ardono le carni fanciullesche

giocanti

sognanti

tra filari tendosi

dietro cui

se non fosse il silenzio

nascondersi potrebbe un DIO.